lunedì 11 giugno 2018

San Martino, nei miei paraggi

Come di consueto, anche quest'anno ho collaborato con i Servizi Sociali e con la Scuola Secondaria, entrambi del comune di Borgomanero, ad una ricerca storico-artistica che quest'anno ha riguardato la chiesa di San Martino di Vergano.
Oltre che al reperimento della documentazione, ho tenuto un breve eloquio che, partendo dall'edificio religioso di cui sopra, ha proposto un viaggio con la fantasia in altre tre chiese dedicate al medesimo santo.


La chiesa di San Martino, a Bolzano Novarese, del XII secolo, presenta interessanti affreschi , alcuni di autori ignoti, altri di Francesco e Tommaso Cagnola.




La Pieve di San Martino, a Gattico, anch'essa del XII secolo, è già citata in un documento dell'anno 1132.






La chiesa di San Martino, in comune di Fontaneto d'Agogna, rimaneggiata nell'Ottocento, custodisce, fra gli altri, un affresco attribuito a Sperindio Cagnola, collaboratore di Gaudenzio Ferrari.




15 commenti:

Tomaso ha detto...

Caro Costantino, interessante ciò che ci ai fatto vedere, complimenti caro amico.
Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Sempre dei bei luoghi si scoprono nel tuo blog.
Saluti a presto.

Marina Fligueira ha detto...

¡Hola, Constantino!!!

Nos dejas una sencilla y bella entrada, y bonito el frescos ese de San Martín Vergano.
Un encanto pasear por tu espacio. Gracias por compartir esta belleza.

Un beso y mi gratitud por tu huella.
Se muy, muy feliz.


Mirtillo14 ha detto...

Interessante ! Sono luoghi poco conosciuti ma ricchi di fascino e di storia. Un saluto

Mr.Loto ha detto...

ultimamente mi rendo conto di non conoscere affatto l'Italia... ci sono posto così interessanti ma poco noti!

Un saluto.

Maria D'Asaro ha detto...

Grazie delle belle foto. Saluti cordiali.

Arianna ha detto...

Iniziativa interessante! Arianna

Sara ha detto...

Tu saresti stato perfetto nel mio ministero, hai attenzione per gli aspetti storici,artistici, archivistici!
Davvero!

SimonaEmme ha detto...

Luoghi davvero interessanti e pieni di storia!

Pietro Brosio ha detto...

Che meraviglia, molto interessante. Bellissime immagini!

Costantino ha detto...

Semplicemente, alla ricerca del bello dove sembra, solo apparentemente, che non ci sia.
Graie a tutte/i Voi che siete passate/i di qui.

Kasioles ha detto...

Un interesante trabajo de investigación.
Bonitas las fotos de esas iglesias del siglo XII.
Cariños y buena semana.
Kasioles

Glicine61 - Giovanna Faro ha detto...

Ci sono luoghi sconosciuti nei quali ci sono preziosi tesori artistici, come quelli che ci hai mostrato. Grazie e complimenti!
Buone giornate estive!

Stefania, detta Stella Dfa ha detto...

Ciao Costantino, arrivo adesso dal mio blog per ringraziarti del commento che mi hai lasciato, anche se noi ci conosciamo già! se hai piacere unisciti ai miei follower! io l'ho già fatto Grazie e a presto

carmen ha detto...

Ciao Costantino, quanti preziosi gioielli sconosciuti ai più nella nostra Italia, grazie per avercene fatti conoscere alcuni!
Buon fine settimana