venerdì 14 aprile 2017

Cordiali saluti da Nicorvo



Da decenni, in ogni località dove mi reco, compero una cartolina, che fisso poi sulla parte superiore di un foglio, mentre, sotto,  allego  una breve descrizione del luogo visitato e delle cose che vale la pena vedere.
La mia collezione è divenuta, col tempo, ponderosa e comprende grandi città ma anche minuscoli paesi. Se in qualche posto non trovo le cartoline, le cerco ai mercatini o su internet. L'importante è che costino poco.


Recentemente ho avuto una vecchia cartolina, piuttosto sgualcita (e quindi alla portata delle mie tasche), che raffigura la chiesa di Nicorvo, paesino della Lomellina.
Reca il timbro postale 5-8-1927, è indirizzata a Buenos Aires (Argentina) e, fittamente scritta, riporta i saluti dei genitori al figlio emigrato.
Il papà e la mamma, oltre a fare gli auguri di buon onomastico e a scusarsi per non aver potuto scrivere l'anno prima, chiedono, con affetto ed apprensione, notizie sulle condizioni di salute.

Avrà mai risposto quel figlio? La vicenda sarà stata a lieto fine?
Immagino di sì, perché la missiva è tornata in Italia, fino a far parte, novant'anni dopo, della mia forse banale collezione. A rappresentare non soltanto un piccolo paese di Lombardia, ma, di più, la nobiltà d'animo dei mittenti.



Perché tanto significa una piccola, vecchia, sgualcita cartolina !

30 commenti:

Costantino ha detto...

Un grande augurio di Buona Pasqua a tutte/i Voi che passate di qui !

Glicine61 - Giovanna Faro ha detto...

Anch'io colleziono cartoline e ne ho di moltissimi anni fa...in fondo in ogni cartolina c'è una storia.
Tanti auguri di buona Pasqua a te e famiglia!

Tomaso ha detto...

Caro Costantino, auguri e ancora auguri per una Pasqua che spazzi via quei venti di guerra che ci minacciano!!!
Ciao e buon sabato santo con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Enrico zio ha detto...

Storia simpatica. Anche io compro sempre qualche cartolina nei luoghi che visito.
Oggi le foto migliori si trovano in rete ma le cartoline continuano ad attrarmi maggiormente :-)
Felice e serena Pasqua per te e i tuoi cari.
enrico

Marina Fligueira ha detto...

¡Hola, Constantino!!!

Un bonito texto nos dejas, es una idea magnifica la de coleccionar postales, de esa manera siempre recordaras don has estado, y que estupendo la carta de esa historia de padres a hijos o de hijos a padres con las correspondientes preocupaciones, seguro que si tuvo un final feliz.

Me ha encantado leerte, gracias: un abrazo y ten un feliz fin de Semana-Santa-y-Pascua-de-Resurrección.


Marina Fligueira ha detto...

¡Hola, Constantino!!!

Un bonito texto nos dejas, es una idea magnifica la de coleccionar postales, de esa manera siempre recordaras don has estado, y que estupendo la carta de esa historia de padres a hijos o de hijos a padres con las correspondientes preocupaciones, seguro que si tuvo un final feliz.

Me ha encantado leerte, gracias: un abrazo y ten un feliz fin de Semana-Santa-y-Pascua-de-Resurrección.


Sara ha detto...

Ne ho trovate due in Archivio questa settimana, memorie di guerra, di vita. Tu dovevi fare l'archivista o lo storico dell'arte, lo sai?!

Sciarada ha detto...

Tu sei molto lontano dalla banalità, così è anche per la tua collezione, mi colpisce sempre tanto il modo che hai di raccontare le cose e i dettagli che noti sono sempre legati alla preziosa interiorità degli esseri umani, è bellissimo leggerti Costantino e mi dispiace di poter partecipare così poco ultimamente.
Buona e lieta Pasqua a te, a Giada, ad Alessandro e al resto della famiglia, un grande abbraccio a voi!

Gianna Ferri ha detto...

Interessante e preziosa collezione, Costantino.

Ti auguro buona e serena Pasqua.

Costantino ha detto...

Grazie, buona Pasqua !
Sara, grazie di cuore, ma ne avrei davvero avuto la capacità e la preparazione necessarie ? ( ho dei dubbi su me stesso...)

Kasioles ha detto...

Has tenido una idea estupenda al coleccionar postales y poner debajo lo que más te ha gustado del sitio visitado.
Yo suelo comprar postales de los lugares que visito, pero no se me ha ocurrido escribir sobre lo que más me ha gustado y merece la pena verse ¡Mucho me ha gustado tu idea, es para imitar!
Cariños.
kasioles

Stefyp. ha detto...

Ogni cartolina porta con se una storia, e accende l'immaginazione. Bello questo tuo hobby.
Ti faccio tantissimi auguri di Buona Pasqua, ciao Stefania

Franziska ha detto...

Gracias por tus amables palabras de saludo, ha sido muy grato volver a reencontrarte.
Un abrazo desde España para esa bella Italia. Franziska

Giancarlo ha detto...

Felice inizio settimana

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Ottime collezioni!
Ti auguro un buon pomeriggio.

Rakel ha detto...

Ciao Costantino, il modo, la semplicità di narrare momenti della tua vita colpisce il lettore.
Sono certa che questa tua collezione ti fa rivivere dei bei ricordi.
Buon fine settimana
Rachele

Arwen Elfa ha detto...

Sembra un paese carino Costantino - davvero interessante
Un saluto, spero tu abbia passato delle buone festività di pasqua
Buona giornata, migliore fine settimana in arrivo a breve e migliore mese di maggio ........ tra poco ci siamo !
CIao

Costantino ha detto...

Maggio si avvicina : un grazie ed un saluto a tutte/i Voi che passate di qui !

Elio ha detto...

Bel posto per una scampagnata del lunedì di Pasqua, ma un po' distante da me. Spero ci farai vedere ancora delle cartoline come quella della foto in modo particolare se raccontano di vita vissuta. Ciao e buon fine settimana.

Magia da Inês ha detto...

°.♪♫╮
Passei para desejar: FELIZ PÁSCOA!

Bom fim de semana com tudo de bom!
Beijinhos.
╰⊰✿⊰ه° ·.

Glicine61 - Giovanna Faro ha detto...

Un caro saluto e buon fine settimana!

Bruna ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Ilca ha detto...

Olá Costantino!
Um belo texto! Gostei muito da tua ideia em colecionar cartões postais das cidades que tens visitado, com certeza guardas preciosas recordações. E achei muito interessante o teu relato sobre as cartas que os pais escreviam à seus filhos imigrantes, cheias de amor e preocupações, pedindo-lhes noticias. Que lindo!
Um prazer estar aqui, mais uma vez. Obrigada pelo carinho da tua visita, fico feliz!
Um abraço, meu amigo.

Sari ha detto...

Bella abitudine quella di portarsi a casa le cartoline. E ancora meglio la tua di descriverla così come fai. Ogni paese è bello, come ogni cosa la si guardi da vicino con uno sguardo aperto e sereno.
Ciao.

Bruna ha detto...

Buon inizio di settimana, amico Costantino e grazie per le tue gradite visite nel mio modesto salotto. Bruna. Ciaooo e BuonTutto

Anna Bernasconi ha detto...

Amo le cartoline ed è bella l'idea non solo di spedirle per un saluto ma di comprarle per se stessi, come ricordo. Chissà che bella raccolta!
Io l'ho fatto raramente, scegliendo alcune vedute o dettagli che non potevo fotografare (vedute da posti irraggiungibili o luoghi con divieto di scatto).

alessandra ha detto...

Anch'io acquisto vecchie cartoline viaggiate nei mercatini! Sono un po' magiche!Più che le immagini mi affascinano le scritte, gli auguri, i saluti scritti in bella calligrafia. Non credo che i mittenti avrebbero mai immaginato che dopo cent'anni le loro cartoline sarebbero state ancora lette e conservate!

Pietro Brosio ha detto...

Bellissima collezione!

A Casa Madeira ha detto...

Está aí uma coisa boa; colecionar postais.
Boa continuação de semana.
Abraços.

Costantino ha detto...

Grazie a tutti coloro che sono passati di qui, ed hanno lasciato graditissimi commenti!