mercoledì 3 febbraio 2016

Boccioleto, il paese di Giacomaccio.



Non c'è traccia di neve sulle montagne, ed il torrente è ora avaro di acqua. L'aria è tiepida in un giorno di questo anomalo inverno in Valle Sermenza. 
Oltrepasso Balmuccia, e mi dirigo verso Boccioleto, dominato dalla Torre delle Giavine.

Qui, accanto alla chiesa, ritto su di una pietra, arringava la folla Giacomo Preti, detto il Giacomaccio, nato in questo comune attorno al 1480.

Giacomaccio, uomo pallido e gigantesco, soldato di professione, che partecipò alla battaglia di Melegnano e fu fatto prigioniero. Giacomaccio, che durante pranzi e libagioni vantava le proprie gesta oltre ogni immaginazione. Giacomaccio che arruolò un esercito di valligiani contro gli odiati Signori di Varallo.
Giacomaccio che venne sconfitto nella notte da una truppa di capre e pecore, con in testa micce a cui era stato dato fuoco. Giacomaccio magistrato che applicava la giustizia. Giacomaccio raffigurato, secondo la tradizione, da Gaudenzio Ferrari in una delle cappelle del Sacro Monte di Varallo. 

Giacomaccio che non ha abbandonato la Valle.

30 commenti:

Tomaso ha detto...

Caro Costantino, la cosa è molto seria, speriamo che non l'arrivo della primavera, inizi
anche a piovere, altrimenti addio al raccolto!!!
Ciao e buona giornata caro amico.
Tomaso

carmen ha detto...

Ciao Costantino, qui da te c'è sempre da imparare...non conoscevo il personaggio e la sua vicenda, è proprio vero che in ogni angolo del Paese c'è qualche cosa da scoprire!
Un caro saluto, buona giornata!
Carmen

Sara ha detto...

Sono foto splendide, un paesaggio da fiaba. Per un attimo ho sognato!
Sara

Carla, i colori...pensieri della mia mente. ha detto...

Un bellissimo luogo colmo di poesia ed il personaggio ne arricchisce la storia. ciaoo Costantino

SARA ha detto...

Bellissimo paesaggio, poi come lo racconti tu è molto interessante.un caro saluto
nonna di Sara gianna

nonnAnna ha detto...

Grazie per le belle foto e gli aneddoti... non conoscevo il luogo e neanche il personaggio, passando da te c'è sempre molto da imparare.
Tante serene e gioiose giornate

Ambra ha detto...

Ma quanti sono i piccoli e grandi uomini di cui si è persa nozione! Ma ecco, poi arrivi tu e in due parole ci racconti di loro, evocando luoghi e momenti pieni di fascino.

Lina-solopoesie ha detto...

Buon giorno Costantino .
Come sempre resto ammirata da questi paesaggi e dai racconti .Una bella storia quella di Giacomaccio,.
Buona giornata . Lina

Franziska ha detto...

El tiempo anormalmente cálido también lo estamos compartiendo por aquí pero lo que no tenemos es un personaje tan curioso como Giacomaccio. Saludos cordiales. Franziska

Krilù ha detto...

Quanti personaggi sconosciuti alla Grande Storia, che con le loro gesta sono entrati nella storia e nella leggenda dei luoghi che hanno li hanno visti protagonisti.

Beatris ha detto...

Bellissime immagini, incantevoli paesaggi e splendide leggende!
Un abbraccio da Beatris

Marina Fligueira ha detto...

¡Hola, Constantino!!!

Me parece haber dejado un comentario!... No lo veo, no sé que pasó. Bien, pues te decía que nos dejas una bellas imágenes,me parece una, restos de una iglesia supongo con su historia. Me es difícil entender tu idioma, mas voy intuyendo lo que nos cuentas y presentas muy bien.

Ha sido un inmenso placer como siempre, pasar por esta tu casa y deleitarme.
Te dejo mi gratitud y mi estima siempre.
Feliz fin de semana.

Un abrazo.

Elio ha detto...

Interessantissimo Costantino. Sinceramente non conoscevo questo personaggio ma, malauguratamente, a scuola non si può imparare dei dettagli storici ma solo le grandi linee. Grazie per colmae le nostre lacune. Un amichevole abbraccio e buona settimana.

alessandra placucci ha detto...

In poche righe mi hai fatto conoscere un personaggio del quale non conoscevo neppure l'esistenza!

Francesca ha detto...

I tuoi ricordi...sono sempre espressi cosi' bene che sembra di viverli in prima persona.
Un abbraccio Costantino

A Casa Madeira ha detto...

É sempre um prazer conhecer
novas histórias e seus personagens.
Abraços

Nella Crosiglia ha detto...

Che bella e sentita celebrazione di questo luogo e personaggio, fatta con una modernità da vero regista..
Abbraccione piovoso!

Paola ha detto...

Caro Costantino ogni qualvolta che passo nel tuo spazio il mio bagaglio culturale si arricchisce, non conoscevo questo personaggio e sua la storia... è proprio vero che non si finisce mai di imparare!!!
Un abbraccio grande!!!

Pietro and Cynthia ha detto...

Gran personaggio, ottimo racconto, bellissime vedute.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Grazie per averci fatto scoprire un altro bel borgo.
Serena domenica.

Kasioles ha detto...

Con fotos tan bonitas y lo que nos cuentas sobre ese personaje, hacen que tu post sea ameno.
Gracias.
Cariños y buen día del Amor y la Amistad.
kasioles

Costantino ha detto...

Grazie, buona settimana!

Titti ha detto...

E' un bellissimo posto. Anche questo personaggio è affascinante.
Anche da voi quest'inverno è anomalo...

Leovi - La Fotografía Efectista Abstracta ha detto...

Una vera chicca è luogo ricco di storia e di poesia!

Leovi - La Fotografía Efectista Abstracta ha detto...

Una vera chicca è luogo ricco di storia e di poesia!

Gianna Ferri ha detto...

Grazie per questo post molto interessante, caro Costantino.
Non conoscevo il personaggio che tu hai così ben "pennellato".

Buona serata.

Mirta Luce nel cuore ha detto...

ೋღ♥ღೋ
————-/\,,,/\
…………( =’.'=)♪♫ MIAO
——–(,,)— ♥ —(,,)—-
____|____|____l___l___l
|_____!____!___l___l__l
_|___|____|___l___l___l
|_____|____|___l___l__l
|___|____|____l___l___l/)/)
__|__|____|____l___l__l ‘,’ )
|____|___|___|___l___ll),”
_|_____|___|___l___l__l
ღ♥Cari amici brindo a voi e a questa vita:
Pace Amore e Gioia Infinita!
Buon fine settimana!ೋღ♥ღೋ

ღ♥Queridos amigos brindo por ustedes y por la vida:
¡Paz, amor y alegría infinita!
¡Feliz fin de semana! ೋღ♥ღೋ

ೋღ♥ღೋLuce nel cuore

l'alternativa ha detto...

Povero Giacomaccio che morte disgraziata..........complimenti per le foto e tuoi bellissimi racconti
Emi

Costantino ha detto...

Grazie a tutte/i !

Anna Bernasconi ha detto...

Luoghi, persone e personaggi... è sempre interessante curiosare tra le tue storie!