lunedì 28 novembre 2011

Marradi, l'altra Toscana

Marradi (FI)

 La Toscana non è soltanto cupole e dipinti angelici.
E' anche Marradi, nel Mugello, sull'Appennino toscano ma di confine con la Romagna.
Ci sono da vedere le tavole del Maestro di Marradi, in San Lorenzo, il campanile della Badia di Santa Reparata, il piccolo,  raccolto Teatro degli Animosi.
Si può salire, in ideale compagnia, con san Pier Damiani, fino all'eremo di Gamogna.

Scarperia (FI)

Non lontano, Scarperia, è località più consona alla Toscana classica. 
Nel trecentesco Palazzo dei Vicari, un piccolo gioiello è il Museo dei ferri taglienti. Ma spiccano anche la Pieve di Sant'Agata, la Chiesa dei Santi Jacopo e Filippo,  la Cappella della Madonna di Piazza.
 
 
Sarà stato per la compagnia, per l'echeggiare dei "Canti Orfici" di Dino Campana, o perchè, al tramonto, sbaraccate le bancarelle della Sagra della Castagna, di Marradi si sarebbe impadronita la quiete. Sarà stato per questo, se mi è venuta la tentazione di rimanere lì, accanto alle rive del Lamone lambite dai boschi, ad assecondare il tranquillo scorrere del ritmo della vita.
Sconfinando a volte, magari, in Romagna, fino alla vicina, imponente, Rocca di Brisighella.

91 commenti:

^_^ M@ddy ^_^ ha detto...

Ti sono grata, Costantino, perchè poni alla nostra attenzione luoghi dei quali altrimenti non conoscerei mai nulla...e sarebbe un peccato, davvero un peccato...

Un abbraccio!

M@ddy

Tomaso ha detto...

Grazie caro Costantino che con la fantasia mi fai visitate luoghi cosi belli.
Tamaso

Valentina ha detto...

Bellissima Marradi, ci sono stata un'estate che ho soggiornato a Tredozio. Il profumo di Campana è in ogni dove. Hai trovato la casa aperta per caso? Io no, purtroppo.. ;)

chaillrun ha detto...

Mi ci ritrovo nella chiusura del tuo post: assaporare la ritrovata quiete di un posto, che chiede anche silenzio per darti profondo benessere.
Lo faccio(e lo cerco) quando (posso) camminare in montagna o visitare dimore vecchie.
Buona settimama.

Sciarada ha detto...

Ciao Costantino, credo proprio di capire la tua tentazione, l'avrei vissuta anch'io visitando un posto così!

Buona serata!

chicchina ha detto...

La nostra bella Italia,un po trascurata ,forse,ma,c'è il piacere della lettura e della scoperta nei tuoi post,il gusto di andare oltre l'ovvio,alla ricerca di immagini e sensazioni.Grazie per la condivisione.Ciao,Costantino.

Arianna ha detto...

Un bel post questo, che racconta la Toscana interna. Ciao, Arianna

unrosetoinviacerreto ha detto...

A volte basterebbe una piccola spinta per uscire di casa e andare a vedere quello che ci circonda.
Ma si scoprono tante cose anche leggendo post come il tuo.
Grazie Costantino.

Adriano Maini ha detto...

Avrei avuto di sicuro le tue stesse tentazioni, sai? E' un incanto ogni volta un tuo post.

dandelion67 ha detto...

Il Tuo reportage ha messo voglia di farci un week end...e non basterebbe per visitarne tutte le bellezze...tra Natura , Arte e Architettura...grazie Costantino..
sereno finire del giorno..un sorriso..
dandelìon

tiziano ha detto...

Ciao Costantino grazie per i bellissimi luoghi che proponi e condividi con noi, posti meravigliosi
a volte sconosciuti,
buona serata

AntoC ha detto...

Leggendo le tue descrizioni mi catapulto in luoghi mai visti ma reali perchè esistono veramente e tu li descrivi benissimo. Chissà se un giorno riuscirò a visitarli sul serio ...in ogni caso rimarranno nella mia testa grazie alle tue dolci descrizioni.
Buona settimana, Anto

Mirta - Luce nel cuore ha detto...

Caro amico sono passata per lasciarti i miei migliori saluti perché andrò a celebrare le prossime feste con la mia famiglia e forse dopo non riuscirò a farlo.
Ho lasciato in “Luce nel cuore” programmati tanti post con belle riflessioni su questo periodo, ti invito a scorrerli con gli occhi, ma in special modo sarò lusingata se ti farà piacere partecipare alla catena natalizia che proporrò il 1º dicembre.
Gesù nasce in noi ogni giorno, s'incarna nella nostra fragile e meravigliosa umanità e fa del nostro niente la dimora dell'Amore. Viviamo con gioia quest’avvenimento anche in tempi difficili.
Ti auguro di scoprire il significato più profondo del Natale, sperando che ti possa regalare pace serenità e la voglia di credere in una rinascita. Buon Natale! Ti abbraccio!!

Grazia ha detto...

Conosco bene i posti di cui parli per averci trascorso molte estati.Capisco la tentazione di restare un po' di più a godersi un'atmosfera, fatta di persone, di edifici e di luoghi accoglienti e incantati.

Elio ha detto...

Costantino, hai ragione. Sappi prima che le mie regioni preferite del centro sono la Toscana e l'Umbria, ma, come tutti, quando mi ci trovo visito le città principali, in modo particolare Siena che amo moltissimo. Pisa, Firenze, San Gimignano ecc. ecc.
D'ora in poi però, grazie ai tuoi consigli, potrò organizzare un giro diverso. Buonanotte.

Lara ha detto...

Conosco Marradi e riconosco nelle tue parole certe mie sensazioni.
Nonostante mio marito sia toscano, a Marradi andiamo spesso percorrendo la vallata del Santerno.
Luoghi tutti incantevoli.
Grazie per averne raccontato. Conoscevo poco il tuo blog e ammetto pubblicamente il mio non voluto errore.
Ciao!
Lara

Ambra ha detto...

Grazie Costantino di aver richiamato luoghi bellissimi, meno noti della splendida Toscana.
Sono luoghi dove davvero lo scorrere del tempo ha un'altra dimensione.

giordan ha detto...

ottimo percorso su degli scorci d'Italia ricchi di arte e di bellezza ambientale.
Ottima citazione riferita e Dino Campana e ai suoi Canti Orfici.

grazie per l'ottima esposizione

giordan

Rosa ha detto...

Ciao Costantino, i nostri blog sono belli perche' ci scambiamo le notizie e le immagini che altrimenti non conosceremmo mai, bello questo luogo, ricorda un po' citta'a alta di bg per alcuni versi, sembra un posto molto tranquillo e accogliente , grazie per le immagini a presto rosa a buona giornata:)

tiziana ha detto...

Hai perfettamente ragione ci sono luoghi che ti incantano restando sconosciuti. La nostra bella Italia ne è piena, sta a noi scoprirle. Grazie di questa chicca.

Costantino ha detto...

Maddy,sì,luoghi un po'fuori dal grande turismo.

Tomaso,un saluto,a presto.

Valentina,condivido sulla presenza di Campana (anch'io non ho visto la casa).

Chaillrun,effettivamente una località dove,finita la festa,sembra tornare la quiete.

Sciarada,tentazione molto forte,legata anche allo stato d'animo del momento.

Chicchina,il piacere di scoprire le piccole bellezze dei piccoli luoghi.

Arianna,una Toscana che non conoscevo.

Roseto,la curiosità di vedere,non accontentarsi di quello che già si è visto.

Adriano,grazie di cuore!

Dandelion,certo,preparandosi ad una bellezza non solita,un po'particolare.

Costantino ha detto...

Tiziano,posti sconosciuti al turismo di massa.

AntoC,verrà prima o poi l'occasione di vedere questi luoghi.

Mirta,un saluto natalizio!

Grazia,certamente,luoghi accoglienti ed incantati.

Elio,un turismo "più raccolto"

Lara,io ci sono arrivato dalla Romagna(ricordo di aver visto di sfuggita la Rocca di Brisighella).

Ambra,luoghi un po'differenti,ma ricchi d'arte.

Giordan,le liriche di Dino Campana
sembravano accompagnarci durante la visita.

Rosa,ciò che tu sottolinei,è una delle positività del mondo dei blog. Ciao,buona serata.

Costantino ha detto...

Tiziana,effettivamente l'Italia è
ricca di luoghi belli ma poco conosciuti,difficile poterli vedere tutti di persona.

Paolo Cabras ha detto...

Bel reportage di questa location. Anche a me la toscana ispira tantissimo. Spero un giorno di poter fare un bel giro da quelle parti.
Alle prossime
ciao
Paolo

Krilù ha detto...

Grazie alle segnalazioni dei blog si scoprono talvolta località, sconosciute ai più, che invece varrebbe davvero la pena conoscere.
Per quanto riguarda Marradi non è questo il mio caso perché, essendo io romagnola la conosco bene.
Infatti, insieme ai comuni di Firenzuola e di Palazzuolo sul Senio (già Palazzuolo di Romagna), Marradi pur appartenendo giuridicamente ed amministrativamente alla Toscana, si trova geograficamente sul versante romagnolo dell'Appennino (in quella che viene definita Romagna-Toscana) e il suo dialetto e le sue tradizioni sono tipicamente romagnole.
Molto rinomato il "Marrone di Marradi" e la tradizionale Sagra delle Castagne. Ma ci sei stato di recente?

Costantino ha detto...

Paolo,la Toscana è una meraviglia.
Marradi ha però caratteristiche sue,che si divesificano dalla Toscana classica.

Krilu,grazie per il prezioso commento.
A Marradi ci sono stato quest'anno ad ottobre.

Felinità ha detto...

La fotografia di Marradi mi ha colpita molto, ha un che di irreale che mi affascina.
Buona serata miaooooooo

Francesca ha detto...

Ciao Costantino grazie per averci fatto visitare questi luoghi...
Buona serata!!!

Carla, i colori...pensieri della mia mente. ha detto...

sempre molto interessante Costantino questo tuo potare angoli che altrimenti non conoscerei.
ciaooo e grazie

Costantino ha detto...

Francesca e Felinità,grazie per i vostri commenti,buona serata!

Costantino ha detto...

Carla,è proprio un "angolo" molto significativo dell'appennino toscano/romagnolo.

Valentina ha detto...

Ciao Costantino, bellissimo questo post come lo è anche la Toscana di cui ci parli. Non ho ancora avuto il piacere di visitarla..sono solo stata una volta al Mugello in occasione della gara della MotoGp, bellissima esperienza peraltro!! Ma spero di riuscire a recuperare, merita davvero di essere visitata. Ti auguro una buona settimana, a presto

Erika ha detto...

Non conoscevo questo magnifico luogo della Toscana.Grazie di averlo condiviso con noi.
Un caro saluto.

Alessandra ha detto...

Mi è capitato spesso di pensare di trasferirmi in Toscana! E' bellissima!

Leovi ha detto...

Maravilloso fotos. Que bella es la Toscana.

rosy ha detto...

Costantino sei un narratore nato

per questo ti invito a fare un salto in una piazza virtuale

ciao

http://cantastoriediblogspot-rosy.blogspot.com/

red ha detto...

Ciao Costantino,
quando vengo da te e leggo come racconti un luogo, mi succede come quando sto davanti ad una stradina che curva appena...mi viene una voglia irrefrenabile di vedere dove sbuca e mi incammino a passi lesti e impazienti, sicura che la percorrerò tutta quanta. I tuoi racconti di posti, di viaggi fra immagini e parole, sono così per me: stradine deliziose, invitanti, percorse dai tuoi passi, percorribili sui tuoi passi. Grazie

Un caro saluto

mark ha detto...

Dopo un passaggio da Chicchina e la riproposizione di un tuo post non potevo mancare.

Gina ha detto...

Ciao Costantino, grazie per essere passato da me nonostante la mia lunga assenza.
Mi ha fatto piacere leggere il tuo commento.
Questo post è stupendo la descrizione del luogo fa venire davvero la voglia di trasferti in luoghi che sembrano "magici".Complimenti.
A presto.

Costantino ha detto...

Valentina,a Scarperia il rombo dei motori si sentiva a poca distanza...

Erika,Leovi,Rosy,grazie per essere passati!

Alessandra,anch'io amo la Toscana,anche se la Romagna...

Costantino ha detto...

Red,sono onorato di questo tuo commento.Debbo dire che mi aiutano
la mia curiosità insita nei viaggi,e la mia predilezione per le piccole località.
Buona serata!

Costantino ha detto...

Mark,benvenuto!

Gina,sono contenti di poter leggere nuovamente i tuoi post.
A presto!

nonnAnna ha detto...

* Grazie per avermi fatto scoprire questo scorcio meraviglioso della nostra bella Italia... come dice Rosy sei un narratore nato (DNA di nonno Pietro?)
* Grazie per i gentili commenti che lasci sempre ai miei post...
Tante serene giornate
nonnAnna

cristina ha detto...

Lo so, è un angolo di natura meraviglioso, ci sono stata qualche anno fa, quando i bambini erano ancora piccoli.
Mio figlio qundo era in terza elementare è andato in gita con il treno da San Mauro Pascoli fino a Marradi...in generale ho un debole per la Romagna, la terra che mi ha adottata! ;-)
ciao Costantino, bellissimo post!:-)

Sara ha detto...

Costantino quando verrai a Luni sai che ti toccherà una guida specialissima! magari ci fai un post come questo! mi piacerebbe tantissimo!
Sara

Lina-solopoesie ha detto...

Caro Costantino .
Mi associo a quello che dice Tomaso. Con la fantasia fai fare anche a me dei bellissimi viaggi .
Tanto è vero che con te sto scoprendo quanti belle città abbiamo noi in Italia ...alla prossima :-)
UN CARO SALUTO LINA

Carolina ha detto...

Questi sono bei vecchi edifici e una passeggiata attraverso la bellissima città antica ... magnifici edifici dirmi l'importanza della Storia della città.
Buon fine settimana!

Costantino ha detto...

NonnAnna,erano belle ed ingenue le fiabe che mi raccontava mio nonno Pietro.

Cristina,tanti momenti belli mi legano alla Romagna, e Marradi è appena un pochino più in là.

Sara,un giorno a Luni ci debbo proprio andare!

Lina,belli i viaggi reali,mi piace intraprenderli,ma bello anche viaggiare sulle ali della fantasia.

lui ha detto...

ciao..che luoghi belli e interessante descrizione....ciao..buon fine settimana..luigina

Lufantasygioie ha detto...

la Toscana indubbiamente è una bellissima terra,con tutte gli scorci e i paesini,le montagne è stupenda.
Mi è sempre piaciuta!
Buona serata

Giulia ha detto...

Forse noi italiani dovremmo visitare di più le bellezze che ci sono vicine, la Toscana è bellissima, grazie di aver condiviso la tua esperienza.
Buon week
Giulia

I am ha detto...

Ciao Costantino, grazie per il tuo apprezzamento.
Il tuo post è una segreta poesia: a prestp

Carmine Volpe ha detto...

mi fa molto piacere questo post su marradi uno dei posti che preferisco della toscana

Magia da Inês ha detto...

º°♥❤ Olá, amigo!
❤ Amei as fotos... seu país é lindo!
º°❤ Boa semana!
❤Beijinhos.
º°❤Brasil

Fabipasticcio ha detto...

Bella incursione turistico letteraria, accompagnata da splendide foto! Sempre piacevole passare di qua
Buona serata

Gianna ha detto...

Cioa Costantino, amo la Toscana e i suoi abitanti.
Non conoscevo questa bella località, grazie!

Renata ha detto...

Visitare la nostra bella Italia, con te, è bellissimo. Grazie Costantino. Un abbraccio grato.

Marina Fligueira ha detto...

¡Ciao Costantino!!!

Molto bella la voce. Ora mi piacerebbe viaggiare in queste parti della Toscana. Grazie per condividere i testi e le immagini.Vi lascio mia gratitudine e il mio apprezzamento. Un fede di bacio è felice.
--------------
Muy bella tu entrada. Ya me gustaría viajar por esos lares de la Toscana. Gracia por compartir tus letras e imágenes.
Te dejo mi gratitud y mi estima. Un besito fe se feliz.

Gabry ha detto...

Più che un illustrarci con parole ed immagini il luogo, direi che ci hai condotto per mano alla scoperta di angoli caratteristici di questi paesi dell'appenino Tosco-Emiliano dove la sera regna la pace e la quiete... grazie per questa bella passeggiata.

Un saluto Costantino e buona serata!

Katya ha detto...

Lo scorrere tranquillo del tempo che sconfina nell'eternità .... sempre meravigliosi i tuoi post. Grazie! Ciao Costantino.

giorgio giorgi ha detto...

Molto bello, il tuo blog.
Complimenti!

nanussa ha detto...

che bel posto tranquillo e carino,
ciao costantino, ti auguro una buona giornata!!

il monticiano ha detto...

Se al momento della nascita avessi pouto scegliere un luogo dove nascere e vivere probabilmente avrei scelto uno di quei luoghi da te descritti.

Pupottina ha detto...

ciao Costantino
stupenda la Toscana, anche nelle tue emozioni!

rosy ha detto...

Mi piacciono le cose che scrivi e mi piacciono leggere le tue sensazioni che diventano anche nostre.
I tuoi lettori hanno detto quasi tutto a me non resta che dirti un semplice e ricco grazie che parte da un cuore che vorrebbe conoscere e sapere tutto.

Buona serata a te Costantino.
Ciao

rosy ha detto...

Mi piacciono le cose che scrivi e mi piacciono leggere le tue sensazioni che diventano anche nostre.
I tuoi lettori hanno detto quasi tutto a me non resta che dirti un semplice e ricco grazie che parte da un cuore che vorrebbe conoscere e sapere tutto.

Buona serata a te Costantino.
Ciao

riri ha detto...

Grazie, si va in giro con te. Un caro saluto.

Ninfa ha detto...

A Marradi ci sono stata una volta, per la sagra della castagna. Il paese mi è piaciuto, ma non ricordo tanto...a parte le bancarelle, l'aria frizzante ed il trenino a vapore fermo in stazione. Di sicuro dovrei tornarci in un giorno qualunque per visitarla meglio e scoprire le cose che ci racconti e a cui in quell'occasione non ho fatto caso. Il sentimento, la tentazione che hai ben descritto in fondo al tuo post la provo anch'io quando in certi luoghi mi sento "a casa". Ciao, Costantino!

Mª Carmen ha detto...

Bonitas imágenes.Un placer visitarte.Abrazos.

MAGU ha detto...

Grazie Costantino per la deliziosa carrellata di foto che parlano della Toscana,(pensare che ho radici profonde in quella terra, i miei bisnonni erano toscani poi trasferiti in Sardegna!).Che terra meravigliosa è, ho desiderio di visitarla un giorno, ma come dico io, con tutta la calma che posso, gustandomi ogni angolo di paradiso che nasconde.Ti ringrazio per i commenti che mi lasci sempre delicati,un caldo mio saluto ti raggiunga. Magu.

Maraptica ha detto...

Adoro la Toscana, adoro le sue colline e il suo cibo, adoro il suo accento. E' una regione che mi è sempre piaciuta tantissimo. Grazie Costantino :)

Sneyder ha detto...

Bella tentación el volver para recorrer la Toscana...y tu post me la ha recordado...

Un cordial saludo

Costantino ha detto...

Buona domenica a tutti!grazie per essere passati e per i commenti che avete lasciato.

Graal77 ha detto...

E' sempre un piacere leggerti...mi fai conoscere posti che non ne conosco neache l'esistenza....queste foto sono stupende...poi raccontate da te,assumono un significato diverso....grazie per il commento...buona domenica Raffaella

lartedinadia ha detto...

Costantino,
Grazie per far visita al blog ASDA: sei il benvenuto e i tuoi commenti sono molto graditi. Ti piace molto viaggiare, nevvero ? In effetti, visitare luoghi nuovi, anche lontani, apre la mente e il cuore. Ebbene si, speriamo che la massima di Ludovica funzioni anche per la nostra disastrata Italia (e aggiungerei Europa, se non addirittura Mondo intero). Ma io sono fiduciosa: ogni nascita è preceduta da un travaglio doloroso. Questo forse è il travaglio che precede una rinascita dell'umanità. Speriamo.
Ciaoooooooooooooooooooo
Nadia

Stefano Albanese ha detto...

per fortuna ho trovato il blog di carla e così facendo finalmente ho trovato un sacco di artisti con cui condividere le proprie opere opinioni critiche e giudizi, e tu da oggi in poi sarai una di queste.
Stefano.

DIANA. BRUNA ha detto...

Ciao Costantino,
si, la Toscana è proprio una bella regione ed io mi sento orgogliosa di esserci nata anche se la mia città non regge i paragoni con Siena, Firenze, Lucca ecc....
Forse di tutte le province è la meno conosciuta e se Massa non facesse provincia con Carrara che è la capital mondiale del marmo, passerebbe inosservata.
Eppure il suo clima è dolcissimo perchè qua raramente la temperatura scende sotto lo zero,
in pochi minuti si va dal mare ai monti...
e vi fanno da padroni tutti gli agrumi, in modo particolare gli aranci...del resto è la città degli aranci tanto che la sua piazza principale è Piazza Aranci...col suo bellissimo palazzo ducale che fu sede dei Malaspina ed anche degli Este...
Oddiooo sembro pagata dall'Azienda Autonoma di Soggiorno eheheheh.
Ciao carissimo
buonanotte
Bruna

TuristadiMestiere ha detto...

ci sarebbero così tanti posti da vedere che una vita non basterebbe: di Marradi, poi, non avevo neppure sentito parlare!

SARA ha detto...

Caro Costantino,grazie di condividere posti cosi belli, a me
purtroppo sconosciuti.un abbraccio
nonna di Sara gianna.

Guard. del Faro ha detto...

Ciao Costantino,
una descrizione molto interessante, la tua, capace di prenderti per mano e accompagnarti fra l'incanto dei luoghi.

Sandra M. ha detto...

Son da percorrere con calma e lentezza questi territori con siffatti gioielli!

Baol ha detto...

Sarà anche l'altra toscana ma è bella uguale!!!

Stefania ha detto...

Ciao Costantino,
arrivo un pò tardi, ma leggerti è sempre un piacere!! Sono stata in visita In Toscana due anni fa ... per le ferie di ferragosto ... quando era ancora pensabile di potersele permettere ... (ma questa è tutta un'altra storia)... Ad ogni modo nelle fotografie e nelle tue parole trovo il bellissimo riscontro e l'impatto che ho avuto visitando i vari luoghi ... non c'è, a mio avviso, di questa regione, qualcosa che valga poco o nulla da non visitare, è una terra che sconfina nella sua immediata fierezza! bella nelle sue peculiarità e in quei gesti semplici, così rari e fini da trovare oggi! Complimenti per il post, a presto!

✿ Elena ✿ ha detto...

mi piacciono questi paesi! che bei viaggi che mi fai sempre fare grazie al tuo blog!
Baci Baci

Costantino ha detto...

Grazie a tutti/e!

P.S. Bruna,conosco un pochino Massa,ci sono stato nel 1980,ricordo il Duomo ed una bellissima fontana!

ladynight ha detto...

concordo nel dire che è un bel posto davvero...

un saluto.

Sara ha detto...

Graditissimo il post e l'omaggio a Campana!

Costantino ha detto...

Sara e Ladynight,un saluto,buona serata.

Francesca ha detto...

Buon Natale a te e famiglia...
Un abbraccio...

un garage pieno di libri ha detto...

il Mugello è una zona stupenda, quando posso scappo da Firenze per un mini-esilio mugellano :-) auguri!!!!

Giancarlo ha detto...

Deve essere un posto incantevole!! Poi vanno all'estero...con un paese stupendo come l'Italia!! buona serata...ciao