martedì 11 giugno 2013

Alla ricerca della miniera d'oro

Quando iniziava giugno, Padre Costantino ci veniva a prendere con la sua attempata Seicento.
Si andava a Rimella Valsesia, alla "Colonia Frate Sole",  che lui dirigeva.
Durante il viaggio,  quasi arrivati, era abitudine fermarsi alla Vecchia Miniera d'Oro, già allora abbandonata.
Non si poteva entrare. Noi però raccoglievamo, lì vicino, sassi straordinariamente colorati di giallo.
Erano privi di ogni valore, ma ci facevano cullare l'illusione gratuita  di essere diventati ricchi.



Dopo tantissimi anni, io e Antonio abbiamo ripercorso la strada di quella valle. A  ritrovare la stessa vegetazione spontanea, gli stessi massi sporgenti, i medesimi fiori selvatici, la stessa atmosfera tranquilla.
Perchè lì il tempo si è fermato.
Abbiamo riconosciuto, di là dal torrente impetuoso,la scalinata che conduceva alla miniera, e l'impraticabile varco d'ingresso.
Abbiamo proseguito fino alla "Madonna del Rumore", la cappelletta votiva che deve il nome al fragore delle acque di due torrenti dall'impronunciabile nome walser, che qui confluiscono.
O forse, al frastuono di una frana che lasciò miracolosamente intatto il minuscolo tempio.
Avremmo voluto giungere fino al centro del paese,  cercare i sentieri per il Reis, il Capezzone, il Monte Capio,l'Altenberg, il passo della Bocchetta. Ma si era fatto mezzogiorno passato.
Non si poteva, a quel punto, perdere l'appuntamento con la genuina ospitalità gastronomica della Valsesia.  


64 commenti:

ladynight ha detto...

un sorriso per questo percorso nel ricordo, dove la gioia dell'emozione sposa la semplicità delle parole.

a presto, sereni giorni.

Franz ha detto...

Bello ripercorrere il passato,affiorano molti ricordi...si mangia bene in quei luoghi eh?:-))
Ciao,buona serata!!

Sara ha detto...

Bel percorso, luoghi e ricordi che restano nel cuore.

Rosa ha detto...

Ciao Costantino, si rivedono sempre volentieri i luoghi cari, restano dei bei ricordi suggestivi come questi, si cercano le differenze e i cambiamenti,tra allora e adesso, carina la cappelletta, ciao grazie buona giornata rosa.))

Francesca ha detto...

Un posto ricco di vegetazione...molto tranquillo. Bei ricordi...
Ciao Costantino a presto:)
Baci

Grazia ha detto...

Sembra che Il piacere di ritrovare intatti paesaggi e sensazioni della memoria sia stato come ritrovare uno di quei sassi dorati che vi rallegravano da bamini.

rosy ha detto...

Ritornare indietro e trovare le stesse cose intatte da emozione e i ricordi spaziano liberi nel cuore e nella mente.

Buon mercoledì

SARA ha detto...

Ciao caro Costantino luoghi e ricordi bellissimi, sempre bello
da ricordare.un saluto nonna di Sara gianna

Tomaso ha detto...

Caro Costantino, quelle passeggiate resteranno sempre immemorabili...
Ciao e buona giornata amico.
Tomaso

@enio ha detto...

un bel ricordo del tempo felice che fu.

Mariella ha detto...

Ciao Costantino.
Bello il tuo viaggio nel ricordo.
Non conosco molto dei luoghi che hai narrato.
Mi è piaciuto scoprire del nuovo.
Molto belle anche le foto.
A presto.

lui ha detto...

ciao.... luoghi stupendi... in Valsesia ci sono luoghi stupendi... poi se ci sono pure i ricordi a cullare il cuore ..ancora di più..ciao..luigina

Costantino ha detto...

Grazie a tutte/i voi, ed un benvenuto a Mariella.

chicchina ha detto...

Bello ritornare nei luoghi che ci videro ragazzi, quasi miracoloso che questi luoghi siano rimasti belli come allora,con una natura che la fa da padrona.Grazie per aver condiviso.Ciao Costantino

chicchina ha detto...

Grazie,Costantino,per aver condiviso immagini cosi' belle ed anche un po i tuoi ricordi.

Betty ha detto...

Posti pieni di fascino...
I bei ricordi lasciano sempre forti emozioni.
Ciao Costantino

Carolina ha detto...

Che bella passeggiata, meravigliosa, piena di gioia, emocion, elfi magici e buoni ricordi cari.
Un abbraccio, caro amico.

Ambra ha detto...

Deve essere stato estremamente piacevole questo percorso a ritroso nel tempo, complice anche una natura bellissima.

bilibina ha detto...

Ciao Costantino! Che bella gita, mi ha fatto sorridere la storia dei sassi simil-pepite d'oro: anch'io da piccola raccoglievo pietre con le pagliuzze e dicevo che valevano tanto!!
Carmen

Suzane Weck ha detto...

Ola caro amigo,deve ter sido um passeio fascinante.Meu grande abraço.SU

Suzane Weck ha detto...

Ola caro amigo,deve ter sido um passeio fascinante.Meu grande abraço.SU

il monticiano ha detto...

Una piacevole rimpatriata e il ritorno verso luoghi colmi di bei ricordi.

Starry Dawn ha detto...

Hello,
A wonderful blog you have here.
Bravo!
God bless you!
Poet Starry.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Luoghi pieni di fascino.
Salutoni a presto.

RobbyRoby ha detto...

ciao
un bellissimo posto. Posto rilassante e tranquillo.

Alessandra ha detto...

E' raro trovare luoghi ove il tempo si sia fermato!

Katya ha detto...

Luoghi affascinanti che ricordano i bei tempi ed è bello anche ripercorrerli in compagnia di un caro amico... ciao Costantino. Buona serata!!

Magia da Inês ha detto...

¸.•°✿✿⊱彡

Esplendido... a paisagem, parece uma relíquia da natureza!!!

º°♪ Bom fim de semana!
Beijinhos .♫º
Brasil ✿⊱彡

Leovi ha detto...

Bel posto, squisita immagini, bei paesaggi ...!

claude ha detto...

E 'una bella visita immaginaria. L'ingresso della miniera mi ricorda una piccola cappella.
Buon giorno e buona Domenica domani.

Paola A. ha detto...

Che bei posti !!! che bei ricordi !
Ciao Costantino, buon fine settimana e grazie di essere passato da me !
CIAO :)

chicchina ha detto...

Ciao,non ho la tua email ma ho capito che vieni da queste parti,e mi farebbe piacere salutarti.."dal vivo".Se ti fa piacere,puoi comunicarmi qualcosa con un commento sul mio blog.Ho la moderazione e leggo prima se ho comunicazioni personali.Ti auguro in ogni caso una felice vacanza.Ciao

Mirta ❤ ✿- Luce nel cuore ha detto...

Per te. Splendida Domenica!!
Para ti. ¡Fantastico domingo!!
$$$$§$$§$
_______$$$_________§$
________$$________$§$
________$$$_______§§____$§§§§§$$$
_________$$______$§$___§§$_$§$$$§$$
_________$$$_____$§___§§$$__$__$$$$$
__________$$_$$$_§§_$_§§___$§$$__§$$
________$§§_$___$§$__$§§$$§$$§$__$$§
________§$__$$$_$§$___§§$$§§$$__$$§
________$____$__$$________$§$§$$§§$
________$$$$$____$___$§§§_$§§§§$$
_________§§§§§$$$$$__$§§$_$
_________$__$$§§§$$$$___$_$
_________$____$$$________$$
_________$___$$$$$$____$__$
_________$____$$$$_$$__$_$$
_________$__________$____$$
_________$$________$$$___$
__________$____$$____$$§$$
__________$_____$$___$$__$
__________$___$___$$$____$
__________$______________$
__________$_____________$$
__________$______$$§$____$
__________$$____________§
__________$$$$_$$$$$$§§$$
___________$§§__$$$__$$$$
___________$§§§§§§§$_§§§$
_____________$$§§$§§§$$$

XAnonimowaX ha detto...

Great note. Super pictures! :)
  Yours.

+ Please visit our blogs. :)

"Everyone needs to dissolve the mean time, not only in words."

Costantino ha detto...

Nell'augurarVi una buona domenica,un grazie va a mio cugino Antonio che mi ha accompagnato alla ricerca di luoghi radicati in modo indelebile nel tempo passato, ed un ricordo di Padre Costantino,
una persona eccezionale, che amava la Montagna e sapeva condividere con gli altri questa sua passione.

Elena ha detto...

che bello ritornare nei posti che visitavamo da bambini! ed ancora più bello vedere che lì il tempo si è fermato!
Baci baci

Felinità ha detto...

E' bellissimo quando si ripercorrono i sentieri dei ricordi,e con un amico poi. Ma i sassi gialli ci sono ancora ?

Costantino ha detto...

Felinità, i sassi gialli non li ho trovati, ma proverò ancora a cercarli.
Buona domenica,Costantino

EriKa Napoletano ha detto...

Che bei luoghi!!!Un caro saluto.

Pietro Brosio ha detto...

Che luoghi affascinanti, e che meraviglia la cappelletta alla "Madonna del Rumore", immersa nel verde!

Pupottina ha detto...

ciao Costantino
Finalmente sono a casa.
Manco da troppo. Grazie per non avermi dimenticata

riri ha detto...

Un appuntamento che non si può perdere..si mangia così bene, qui si dice da Dio.!:-) Un bel ricordo e conforta il fatto che certi posti restano uguali, immutati e ricchi di fascino.
Un caro saluto.

Marina Fligueira ha detto...

¡Hola Costantino!

Bello pos nos dejas, debe haber sido preciosa esa excursión a la cueva, preciosa e interesante, todas las cuevas tiene algo de misterio, yo entré en alguna y mi impresionó mucho, todas tienen su historia y todas son bellas.

Gracias por compartir esa experiencia con todos nosotros.
Te dejo un beso.
Se muy feliz.

DIANA. BRUNA ha detto...

Ciao Costantino,
il ritornare nei luoghi di tanti anni prima con lo stesso amico e ritrovarli intatti deve essere stato per te molto emozionante.
Splendide le fotografie di questo luogo incantato che fa venire voglia di visitare...Chiccà se ci sono ancora i sassolini gialli..
Un abbraccio
Bruna

M@ddy ha detto...

Ciao, Costantino ^_^

Sono emozioni senza tempo dal valore inestimabile, vero?
Mi ha colpita tanto la tua affermazione:

"Abbiamo proseguito fino alla "Madonna del Rumore", la cappelletta votiva che deve il nome al fragore delle acque ... (...)
... o forse, al frastuono di una frana che LASCIO' MIRACOLOSAMENTE INTATTO IL MINUSCOLO TEMPIO"...

Desidero ringraziarti per i tuoi gentilissimi auguri di compleanno lasciàtimi ieri dalla cara Rosa di "Pink" ^_^

Un abbraccio!

O meu pensamento viaja ha detto...

Obrigada pelo teu comentario.
Tem uma boa noite.
Beijo

Costantino ha detto...

Un giorno tornerò, forse, da quelle parti e se , lì attorno troverò ancora una di quelle pietruzze gialle, ne scatterò una foto e la pubblicherò sul blog.
Buona serata,Costantino.

Marshall ha detto...

Sempre bello leggere i tuoi ricordi Costantino!Splendido questo luogo, il tempo sembra essersi fermato davvero!

S. Oró ha detto...

Preciosos rincones. Gracias por compartirlos con nosotros. Saludos.

nonnAnna ha detto...

Grazie per aver condiviso con noi questi tuoi bei ricordi di luoghi che magicamente l'uomo ha lasciato intatti e speriamo lo rimangano ancora per le future generazioni!

MAGU ha detto...

Ciao carissimo, grazie per essere passato, una tua visita mi fa sempre piacere.Sono felice che il mio libro ti piaccia, l'opinione di un amico per me è importantissima! Grazie anche per questa bella "escursione", una passeggiata bellissima e ritemprante! Un abbraccio, Magu.

Achab ha detto...

Leggere questo tuo post mi ha molto emozionato,grazie,buona estate Costantino.

Anna Santese ha detto...

che posti magici ed incantati che hai visitato.

Magia da Inês ha detto...

╮✿ °•.¸

Bom domingo!
Boa semana!
°º✿♫ Beijinhos.
°º✿

Ninfa ha detto...

Che bel verde...si vede che il tempo qui si è fermato. E che bellezza quei fiori bianchi che sembrano nuvole! Oltre le foto anche le tue parole contribuiscono alla magia di un salto indietro nel tempo. I ragazzini di oggi raccoglieranno ancora quei sassi gialli fantasticando ricchezze? Ciao, Costantino, davvero un bel racconto!

Mª Carmen ha detto...

que lujo de imágenes tan maravillosa sera estupendo visitarlas.De nuevo por aquí despues de mis problemas con internet. Abrazos.

Paola Bacci ha detto...

Luoghi e ricordi bellissimi!!! Grazie per averli condivisi!!!! Felice serata

Carmine Volpe ha detto...

valsesia offre angoli magnifici bella la storia della miniera d'oro :-), fors eil vero è più vicino di quello che si pensa

Francesca ha detto...

Buongiorno caro Costantino...quando pubblicherai il post?? Aspetto con curiosità:):)
Ti abbraccio e baci....

nanussa ha detto...

ciao costantino, sai dalle foto mi sembra una vera rarita' di natura incontaminata!!
bei posti e per te devono essere bellissimi ricordi!!
ciao buon weekend :)

Guard. del Faro ha detto...

Buongiorno Costantino,
passo per ringraziarti del simpatico commento e lasciarti un cordialissimo saluto.
A presto!

riri ha detto...

In attesa di tue foto sulla Sicilia, un caro saluto e buon fine settimana:-)

Costantino ha detto...

A presto con il mio post sul breve, ma bellissimo, viaggio effettuato in Sicilia.

nonno enio ha detto...

bei ricordi che ci hai fatto rivivere attraverso il tuo racconto.