lunedì 22 novembre 2010

Sesto Calende, VIII Concorso Nazionale di Pittura "Sesto Calende, il fiume Ticino e il lago Maggiore"

Sono andato, in una bigia giornata di pioggia incessante, a vedere l'inaugurazione di questa mostra - concorso. Tanta gente riempiva le sale espositive. Tra le 81 opere esposte il primo premio è arriso al pittore Augusto Serasi, con l'opera Sesto Calende.
Mi sono particolarmente piaciuti i dipinti secondo e terzo classificati, Giorno di pioggia, di Mario Tettamanzi, e Le anatre di Fabio Cipolla.
Il quadro, olio su tela, intitolato "Raccoglimento: Oratorio dei Re Magi", esposto da Giada Ottone è una bella e fedele rappresentazione della chiesetta di San Vincenzo, uno dei più significativi simboli di Sesto Calende. 

3 commenti:

Giada ha detto...

C'ero anch'io! Era proprio una bigia giornata di pioggia incessante!!!
P.S. è proprio bella la grafica di questo blog!!!complimenti!!!

Costantino ha detto...

grazie giada per il commento,ciao

Alessandra ha detto...

Davvero la grafica del tuo blog è molto originale, anche a me piace molto!!! Grazie mille, Costantino, per la tua visita! Ciao!